Studio legale in Padova, Treviso, Vicenza e Ferrara

Lo Studio Macchion Resoli & Associati è un rinomato e affermato Studio Legale di Cittadella, fondato nel 1983 dagli Avvocati Daniele Macchion e Rossella Resoli, ai quali si sono associati gli Avvocati Francesco Lombardi e Pietro Mario, che opera nel territorio di Padova, Treviso, Vicenza e Ferrara. I professionisti, con competenze sviluppate in diverse branche del diritto, offrono un servizio completo e qualificato di consulenza e assistenza legale a favore delle imprese e dei privati.

Aree di attività

Chi siamo

Chi siamo

Lo Studio Legale, attraverso un’accurata gestione delle problematiche e una disamina approfondita e personalizzata delle vertenze, opera a livello giudiziale, stragiudiziale e di consulenza, nei campi del diritto societario e commerciale, contrattualistica internazionale, diritto civile, diritto del lavoro, diritto fallimentare, diritto bancario, diritto di famiglia, diritto successorio e della tutela dei patrimoni.

Leggi

I professionisti

I professionisti

Lo Studio Legale Macchion Resoli & Associati di Cittadella si avvale di professionisti di fiducia e di partner stranieri di livello e provata esperienza in diversi settori. Il team di professionisti, solido e coeso, è teso verso il primario interesse del cliente, nel rispetto delle regole etiche e deontologiche.

Leggi

Ultime novità giuridiche

CONDOMINIO: NULLA LA NOTIFICA DEL PRECETTO AL NON AMMINISTRATORE

Diritto civileCondominio

La Cassazione, con ordinanza n. 5151/19 ha affermato la nullità della notifica del precetto nei confronti di un Condominio poiché dalla relata di notifica emergeva che il destinatario della notifica non ricopriva la funzione di amministratore all’interno

Leggi

UNIONI CIVILI: SI’ ALL’ ASSEGNO DIVORZILE

Diritto di famigliaDiritto civile

In una recente pronuncia, il Tribunale di Pordenone ha affermato che anche nel caso di unioni civili al soggetto più debole della coppia spetta al cessare dell’unione un assegno divorzile.

Leggi

CONVIVENZA: I PRESTITI TRA CONIUGI VANNO RESTITUITI?

Diritto di famigliaDiritto civile

Con sentenza n. 1277/14, la Cassazione ha nuovamente affermato che le somme versate dal compagno alla convivente devono considerarsi come appartenenti alla fattispecie delle obbligazioni naturali e come tali irripetibili.

Leggi
Vedi tutte le news