Ultime novità giuridiche

Ultime novità giuridiche

Diritto civileDiritto di famigliaDiritto societario e commercialeDiritto fallimentareDiritto del lavoroDiritto penaleTasse e fiscoRecupero creditiCondominioRisarcimento danniCodice della stradaResponsabilità medica

WEB: reato in caso di utilizzo di immagine altrui sul proprio profilo

Febbraio 2018

Chi utilizza l’immagine altrui sul proprio profilo facebook potrebbe commettere reato. È quanto ha stabilito la quinta sezione penale della Corte di Cassazione che ha confermato a una trentenne di Pordenone la pena patteggiata di 15 giorni di reclusione,

Leggi

CONDOMINIO: quando la delibera in conflitto di interessi è invalida

Febbraio 2018

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 1853/18, ha affermato che non basta, ai fini della dichiarazione di invalidità, che il voto determinante in tema di delibera sia frutto di un conflitto di interessi dovendo il giudice accertare che la delibera sia a

Leggi

RESPONSABILITA’ OGGETTIVA: i danni cagionati dagli animali in custodia

Febbraio 2018

La giurisprudenza è oramai concorde nell’annoverare la responsabilità per il danno cagionato dagli animali, previsto dall’art. 2052 c.c., nel novero della responsabilità oggettiva, diversamente dal precedente orientamento consolidato che riteneva tale res

Leggi

DIRITTO DEL LAVORO: quando è legittimo il rifiuto a trasferirsi

Febbraio 2018

La Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 29054/2017, ha affermato che è illegittimo il licenziamento del lavoratore che rifiuti di trasferirsi dalla sede lavorativa originaria ad una nuova unità produttiva.

Leggi

DIRITTO DI FAMIGLIA: Assegno divorzile, la Cassazione “corregge il tiro”

Febbraio 2018

La Cassazione è tornata sul tema caldo del calcolo dell’assegno divorzile, oggetto della storica sentenza n. 11504 del maggio 2017, confermando la linea già segnata pochi mesi fa ma fornendo nello stesso tempo nuove indicazioni sull’interpretazione da dar

Leggi

CODICE DELLA STRADA: multe sempre più “veloci”

Febbraio 2018

E’ stato pubblicato da pochi giorni in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell’Interno che consente, a partire dal mese di febbraio, la notifica delle sanzioni amministrative attraverso un messaggio di posta elettronica certificata (PEC).

Leggi